Podcast – Mis(S)conosciute

Un podcast di Giulia Morelli, Maria Lucia Schito e Silvia Scognamiglio

MIS(S)CONOSCIUTE – SCRITTRICI TRA PARENTESI, è un podcast che libera
dalle parentesi le storie di scrittrici lette – ma non troppo – degli ultimi 60 anni.

Una “S” messa tra parentesi racconta il senso di questo podcast: puntare il riflettore sulle parole di scrittrici non troppo note dell’universo letterario contemporaneo.
Apriamo una parentesi che contenga quello sconosciuto angolo dell’immaginaria biblioteca della letteratura scritta dalle donne – e spesso proprio per questo ignorata dal canone o ritenuta aprioristicamente “minore” – per riscoprire insieme le Mis(s)conosciute autrici di storie, racconti, drammi, romanzi, sceneggiature, fumetti…
Attraverso le loro storie vogliamo provare a puntare un riflettore su ciò che hanno detto e hanno ancora da dire, sperando di incuriosirvi abbastanza da andare a togliere le parentesi per leggerle, rileggerle, cercare un loro testo, sfogliare le loro pagine, ascoltare i loro pensieri.


Curiosi di togliere le parentesi?


Come è nato il podcast Mis(S)conosciute?

Questo podcast è nato per caso, come spesso accade alle cose migliori.

Circa un anno fa, un po’ per gioco, un po’ per metterci alla prova e un po’ per regalare alla nostra passione per la lettura uno spazio concreto di “esistenza“, ci siamo iscritte a un workshop per realizzare un podcast giornalistico.

Durante il primissimo incontro siamo state quasi costrette a metterci subito all’opera con un’idea, un titolo, un progetto, una storia. Simone Pieranni, il docente del corso, è stata un po’ la nostra guida in questo nuovo modo di raccontare storie, e grazie a lui abbiamo trovato la chiave per mettere ordine tra le nostre idee confuse: sapevamo che volevamo parlare di libri, di scrittrici, di donne, di storie poco conosciute ma meritevoli di attenzione. E dopo sette giorni da quel primo incontro avevamo un titolo, una sinossi e una scaletta.
E così è nato Mis(s)conosciute, le Miss della letteratura un po’ nascoste dal mainstream, un po’ dimenticate, a volte nemmeno tradotte in italiano.

Ma chi siamo, “noi”? Siamo Giulia Morelli, Maria Lucia Schito e Silvia Scognamiglio. Siamo innanzitutto tre lettrici provenienti da tre luoghi diversi: Emilia, Salento e Napoli. Viviamo a Roma e ci siamo incontrate nel posto in cui lavoriamo, tra un programma radio, una diretta tv e una caffé al bar!

photo6005759040828846160


CHI COLLABORA CON NOI

Credits sigla: SHIJO X

Illustrazioni: Monica Lasagni

IG @monicatrequarti

Letture a cura di: Alessandra Masi

Letture a cura di: Lorenzo Cerrone

Elizabeth Smart MisSconosciute

Elizabeth Smart (1913-1986), scrittrice canadese dalla vita romanzesca, scrisse pochissimo ma tra quel poco uno dei capolavori della prosa poetica novecentesca, "Sulle fiumane della Grand Central Station". Aristocratica, libertina, bohémien, scrittrice di scarsa fama, copywriter tra le più pagate della sua generazione, trascorse un lasso significativo della propria vita a struggersi e consumarsi per l'amore – parzialmente impossibile – per il poeta inglese George Barker, dal quale ebbe 4 figli nati fuori dal matrimonio , rimandando a un futuro mai arrivato il momento di dedicarsi definitivamente alla scrittura.
  1. Elizabeth Smart
  2. Fabrizia Ramondino
  3. Ingeborg Bachmann
  4. Sarah Kane
  5. Mis(s)conosciute – Ahdaf Soueif
Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: